Petralava EtnaDOC Bianco

Petralava EtnaDOC Bianco

ETNA Bianco DOC
Il figlio del vulcano.

Le pendici dell’Etna ospitano alcuni tra i vigneti più particolari d’Europa. Su questi terreni sabbiosi di origine lavica l’escursione termica tra il giorno e la notte è intensa, e le uve vengono raccolte manualmente con tutta la delicatezza che si riserva a un frutto raro e prezioso.
Il Petralava Bianco è un Etna DOC che nasce dai vitigni Carricante e Catarratto, con pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata. Il colore è giallo paglierino, il profumo è tipicamente mediterraneo, con delicati sentori di fiori di ginestra; il suo sapore fresco e armonioso si sposa deliziosamente con crudi di pesce e crostacei.

12.00

Descrizione prodotto

Qualifica
ETNA – Denominazione di Origine Controllata

Vitigni
Carricante e Catarratto

Zona di produzione
Vigneti alle pendici dell’Etna ricadenti nei comuni di Castiglione e Randazzo.
Allevamento a controspalliera su terreni sabbiosi di origine lavica, con forti
escursioni termiche tra il giorno e la notte

Tecnica di produzione
Raccolta manuale delle uve nella prima decade di ottobre; macerazione a freddo
delle uve, pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata

Affinamento
In acciaio per 4 mesi

Colore
Giallo paglierino

Profumo
Floreale con piacevoli sentori di fiori di ginestra

Sapore
Asciutto, armonico, gradevolmente acidulo

Abbinamento ai cibi
Portate a base di pesce e crostacei

Capacità di invecchiamento
Molto piacevole e fruttato nel primo anno di vita.
Per la sua nobile provenienza vulcanica, raggiunge una notevole eleganza
e sapidità dal secondo anno di affinamento, se conservato in cantina fresca
e asciutta, alla temperatura massima di 18°C

Tenore alcolico 12,5 % vol.
Temperatura di servizio 16-14°C

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Recensione “1877 ETNA DOC”

1 2 3 4 5