Terroir

Sapevi che il vino prodotto dalla terra dell’Etna era noto in Sicilia
già dalla colonizzazione dei Greci (729 a, C.)?

È una notizia importante perché l’esperienza accumulata nei secoli è la stessa ereditata da chi – come noi – coltiva queste terre da oltre un secolo, producendo un vino che sposa armoniosamente
fattori fisici e chimici a fattori antropologici e culturali
.

Una peculiarità unica che nel 1968 ha permesso il conferimento del primo territorio a produzione DOC della Sicilia – tra i più antichi d’Italia – a venti comuni pedemontani del Vulcano.

Viticoltura
“eroica”

Viene definita così quella dei nostri territori per i caratteristici terrazzamenti scoscesi delimitati da tipici muretti a secco che non favorisco la meccanizzazione dei processi produttivi.

È la natura – mutevole e imprevedibile – a influire enormemente sul raccolto.

Dai 400 ai 1000 metri s.l.m. le viti crescono ad altitudini uniche nella produzione DOC mondiale. In un’area dove il clima mediterraneo e quello di montagna coesistono, i vigneti resistono a un’escursione termica capace di una differenza di 30 gradi nelle notti d’estate.

Questa caratteristica climatica fa dell’Etna un’isola dentro l’isola che segue regole proprie per la vendemmia e per la cura delle uve che sono spesso minacciate da precipitazioni e grandinate.

Ma l’uomo non si è mai arreso e le aziende enologiche continuano a nascere e ad aumentare con impegno e passione il livello qualitativo della produzione DOC etnea.

Navigammo oltre, da lì, col cuore angosciato, e arrivammo alla terra dei Ciclopi violenti e privi di leggi, che fidando negli dei immortali con le mani non piantano piante, né arano: ma tutto spunta senza seme né aratro, il grano, l'orzo, le viti che producono vino di ottimi grappoli, e la pioggia di Zeus glielo fa crescere.

Omero, Odissea, IX 105-110

Terroir unico al mondo

Il suolo, con le sue migliaia di stratificazioni secolari e sedimentazioni discontinue di cenere e lapilli, è un ottimo alleato per dare carattere e qualità organolettiche al vino.

Ogni vite ha, così, la sua storia e le sue caratteristiche peculiari. Difficilmente troverai vitigni non autoctoni in questo territorio ricco di tradizione.

La complessità del terroir etneo è così unica che risulta davvero difficile ritrovarla altrove.

Lo scoprirai coi tuoi occhi quando ci verrai a trovare.
Ti aspettiamo!